Logo Superiore C-Farms

Politica sulla privacy

I. INFORMAZIONI RELATIVE ALLA PRIVACY

In questa sezione sono contenute le informazioni sulle modalità di gestione di Federlegno in riferimento al trattamento dei dati personali in suo possesso.

In questa sezione sono contenute le informazioni sulle modalità di gestione di Federlegno in riferimento al trattamento dei dati personali in suo possesso.
Scopo del presente documento è fornire indicazioni circa le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti con i dati personali.

II. ELABORAZIONE DATI

1 – Titolare del trattamento
Federlegno (Foro Buonaparte 65, 20121 – Milano) è il titolare del trattamento dei dati personali, determinando le finalità e le modalità del trattamento dei dati personali. Si occupa anche di profili di sicurezza. Per qualsiasi chiarimento o esercizio dei diritti dell'utente, può contattarlo al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]

2 – Luogo del trattamento dei dati
Il trattamento dei dati generati dall'utilizzo da parte di Federlegno ha luogo presso Foro Buonaparte 65, 20121 – Milano.

III. DIRITTI DELL'UTENTE

L'arte. 13, c. 2 del Regolamento elenca i diritti dell'utente.
Federlegno therefore intends to inform the user about the existence:
– del diritto dell'interessato di chiedere al titolare l'accesso ai dati personali (art. 15 del Regolamento), il loro aggiornamento (art. 7, comma 3, lett. a) del D.Lgs. 196/2003), la rettifica (art. 16 del del Regolamento), l'integrazione (art. 7, comma 3, lett. a) del D.Lgs. 196/2003) o la limitazione del trattamento che lo riguardano (art. 18 del Regolamento) o di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento ( articolo 21 del Regolamento), oltre al diritto alla portabilità dei dati (articolo 20 del Regolamento);
– del diritto di chiedere la cancellazione (art. 17 del Regolamento), la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati (Articolo 7, comma 3, lettera b) del D.Lgs. 196/2003);
– del diritto di ottenere l'attestazione che le operazioni di aggiornamento, rettificazione, integrazione dei dati, cancellazione, blocco dei dati, trasformazione sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato (art. 7, comma 3, lett. c) del d.lgs. 196/2003);
Le richieste possono essere rivolte al titolare del trattamento, senza formalità o, in alternativa, utilizzando il modello predisposto dal Garante per la Protezione dei Dati Personali, oppure inviando una mail a: [email protected]
Se il trattamento si basa sull'art. 6, comma 1, lett. a) – consenso espresso all'uso – o sull'art. 9, comma 2 lett. a) – consenso espresso all'utilizzo di dati genetici, biometrici, sanitari, che rivelino le convinzioni religiose o filosofiche o l'appartenenza sindacale, rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche – l'utente ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudizio alla liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
Parimenti, in caso di violazione di legge, l'utente ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità preposta al controllo del trattamento nello Stato italiano.
Per un più approfondito esame dei diritti che Le competono, si vedano gli articoli 15 e ss. del Regolamento e dell'art. 7 del D.Lgs. 196/2003.

IV. TRASFERIMENTO DATI IN PAESI EXTRA UE

Questo sito potrebbe condividere alcuni dei dati raccolti con servizi situati al di fuori dell'area dell'Unione Europea. In particolare con Google e Facebook tramite i social plugin e il servizio Google Analytics. Il trasferimento è autorizzato e rigorosamente regolato dall'articolo 45, comma 1, del Regolamento, per il quale non è richiesto ulteriore consenso. Le società sopra citate garantiscono la propria adesione al Privacy Shield.
I dati non saranno mai trasferiti verso Paesi terzi che non rispettino le condizioni di cui agli articoli 45 e seguenti del Regolamento.

V. SICUREZZA DEI DATI FORNITI

Federlegno tratta i dati degli utenti in modo lecito e secondo correttezza, adottando idonee misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei dati, ivi compresi i sistemi di protezione antivirus e firewall in relazione al sito www.c-farms.eu.
Oltre al titolare, in alcuni casi, categorie di incaricati coinvolti nell'organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali) potrebbero avere accesso ai dati. hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione).

VI. DATI PERSONALI DEGLI ISCRITTI ALLA NEWSLETTER

1 – Categoria dati
I dati personali trattati dal Titolare comprendono solo i dati di contatto (e-mail), considerati dati personali dalla stessa Commissione Europea nella misura in cui compaiono nome e cognome della persona fisica interessata.

2 – Finalità e base giuridica
I dati personali verranno trattati per la finalità di invio di comunicazioni elettroniche di natura informativa e promozionale relative allo stato di avanzamento del progetto C-farms.
La base giuridica del trattamento è il consenso al trattamento per la finalità sopra indicata, obbligatorio per l'iscrizione alla newsletter. Il conferimento dei dati è facoltativo. Il mancato conferimento o il successivo rifiuto al trattamento non Le consentirà di ricevere le suddette comunicazioni tramite la Newsletter di Federlegno.

3 – Metodi
Le operazioni che prevediamo necessarie in relazione alla finalità descritta sono (ex art. 4, GDPR): raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali saranno oggetto di trattamento sia cartaceo che elettronico, anche automatizzato, in modo da garantire elevati livelli di sicurezza e riservatezza per il trattamento, compresa la conservazione (se prevista).

4 – Destinatari
I dati personali trattati potranno essere conosciuti solo dal personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati a soggetti terzi – eventualmente nominati Responsabili del trattamento, ai sensi dell'art. 28 GDPR – ai quali potranno essere affidate specifiche attività di trattamento, quali l'invio comunicazioni. operazioni elettroniche e connesse atte a tutelare la riservatezza, l'integrità e la disponibilità delle informazioni. L'elenco aggiornato dei responsabili del trattamento nominati può essere richiesto in qualsiasi momento a [email protected]
I dati personali non saranno diffusi per altre finalità né, tanto meno, diffusi.

5 – Diritti e modalità di esercizio
Gli interessati possono esercitare in qualsiasi momento e precisamente i diritti di cui agli articoli 15 e seguenti del GDPR:
a) avere accesso ai dati personali oggetto di trattamento;
b) ottenere sempre la rettifica, l'integrazione o la cancellazione degli stessi ovvero, a determinate condizioni, la limitazione del trattamento;
c) nei casi previsti, opporsi al trattamento;
d) revocare il consenso (l'eventuale revoca non pregiudica la liceità dei trattamenti già effettuati);
e) conoscere l'elenco aggiornato dei responsabili del trattamento;
inviando una richiesta al Responsabile del trattamento dei dati personali, presso la sede di Federlegno, Foro Buonaparte 65, 20121 – Milano o all'indirizzo e-mail [email protected]
Gli interessati possono anche proporre reclamo all'Autorità di Vigilanza (“Garante Privacy”).

6 – Termini di conservazione
I dati personali raccolti saranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità promozionali sopra indicate, fermo restando il rispetto di ogni altro diritto, obbligo o obbligo di tutela previsto dalla legge. Ogni iscritto alla newsletter ha il diritto di cancellarsi dalla newsletter cliccando su “modifica la tua iscrizione” in fondo a ogni email.

VII. DATI PERSONALI TRASMESSI TRAMITE FORM MESSAGGIO

1 – Categoria dati
I dati personali trattati dal Titolare comprendono solo i dati di contatto (e-mail), considerati dati personali dalla stessa Commissione Europea nella misura in cui compaiono nome e cognome della persona fisica interessata. Gli ulteriori dati inseriti nel form sono forniti volontariamente dall'utente al momento della richiesta di erogazione del servizio. Inserendoli, l'utente accetta espressamente l'informativa privacy, ed in particolare acconsente che i contenuti inseriti siano liberamente diffusi a terzi. I dati ricevuti verranno utilizzati esclusivamente per l'erogazione del servizio richiesto e solo per il tempo necessario all'erogazione del servizio.

2 – Finalità e base giuridica
I dati personali verranno trattati al fine di rispondere alle richieste e ai quesiti comunicati attraverso il form stesso.
La base giuridica del trattamento è il consenso al trattamento per la finalità sopra indicata, obbligatorio per l'invio del messaggio. Il conferimento dei dati è facoltativo. Il mancato conferimento o il successivo rifiuto al trattamento non Le consentirà di ricevere i servizi o le risposte desiderati.

3 – Metodi
Le operazioni che prevediamo necessarie in relazione alla finalità descritta sono (ex art. 4, GDPR): raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali saranno oggetto di trattamento sia cartaceo che elettronico, anche automatizzato, in modo da garantire elevati livelli di sicurezza e riservatezza per il trattamento, compresa la conservazione (se prevista).

4 – Destinatari
I dati personali trattati potranno essere conosciuti solo dal personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati a soggetti terzi – eventualmente nominati Responsabili del trattamento, ai sensi dell'art. 28 GDPR – ai quali potranno essere affidate specifiche attività di trattamento, quali l'invio comunicazioni. operazioni elettroniche e connesse atte a tutelare la riservatezza, l'integrità e la disponibilità delle informazioni. L'elenco aggiornato dei responsabili del trattamento nominati può essere richiesto in qualsiasi momento a [email protected]
I dati personali non saranno diffusi per altre finalità né, tanto meno, diffusi.

5 – Diritti e modalità di esercizio
Gli interessati possono esercitare in qualsiasi momento e precisamente i diritti di cui agli articoli 15 e seguenti del GDPR:
a) avere accesso ai dati personali oggetto di trattamento;
b) ottenere sempre la rettifica, l'integrazione o la cancellazione degli stessi ovvero, a determinate condizioni, la limitazione del trattamento;
c) nei casi previsti, opporsi al trattamento;
d) revocare il consenso (l'eventuale revoca non pregiudica la liceità dei trattamenti già effettuati);
e) conoscere l'elenco aggiornato dei responsabili del trattamento;
inviando una richiesta al Responsabile del trattamento dei dati personali, presso la sede di Federlegno, Foro Buonaparte 65, 20121 – Milano o all'indirizzo e-mail [email protected]
Gli interessati possono anche proporre reclamo all'Autorità di Vigilanza (“Garante Privacy”).

6 – Termini di conservazione
I dati personali raccolti saranno conservati per il tempo necessario per adempiere alle finalità sopra indicate, fermo restando il rispetto di ogni altro diritto, obbligo o obbligo di tutela previsto dalla legge.

VIII. DATI PERSONALI DI DIPENDENTI, DIPENDENTI E COLLABORATORI

1 – Categoria dati
Il Titolare tratterà i dati che rientrano nelle definizioni di cui agli artt. 4 e 9 del Regolamento raccolti durante la gestione del rapporto di lavoro o di collaborazione, ivi inclusi i seguenti Dati Personali comuni: (i) dati identificativi (nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale), (ii) dati di contatto ( indirizzo di residenza o domicilio e indirizzo postale, telefono/cellulare, e-mail), (iii) immagine fotografica, (iv) informazioni sulla qualifica e sull'esperienza professionale, (v) dati sulla prestazione lavorativa ed altro necessario” eventuale stabilimento e gestione del rapporto di lavoro.
Dati particolari: solo se strettamente necessari per la corretta selezione ed eventuale instaurazione e gestione del rapporto di lavoro per lo specifico ruolo/incarico (es. informazioni sullo stato di salute).
In relazione ai dati trattati per finalità di medicina del lavoro, si precisa, sin d'ora, che tali dati sono trattati sotto la responsabilità di un professionista soggetto all'obbligo del segreto professionale e che i dati relativi allo stato di salute saranno trattati in l'adempimento degli obblighi di cui al D.lgs 81/2008 e altre disposizioni in materia di igiene e sicurezza, da parte del medico competente, quale autonomo titolare del trattamento. Solo i giudizi relativi all'idoneità al lavoro saranno comunicati dal medico competente al datore di lavoro.

2 – Finalità, base giuridica e natura facoltativa del trattamento
Il trattamento dei dati personali, anche particolari, forniti in sede di assunzione, è finalizzato esclusivamente all'instaurazione e gestione del rapporto di lavoro, alla gestione dei dati fiscali, previdenziali e assicurativi, nonché all'adempimento della sicurezza sul lavoro e di quanto stabilito da leggi, contratti e regolamenti aziendali.
In particolare, i Dati Personali saranno trattati, senza necessità di specifico consenso sulla base di quanto previsto dall'art. 9 del Regolamento ([…] “il trattamento è necessario per adempiere agli obblighi ed esercitare gli specifici diritti del titolare o dell'interessato in materia di diritto del lavoro e previdenziale e previdenziale, nella misura in cui autorizzato dall'art. dal diritto dell'Unione o degli Stati membri o da un contratto collettivo ai sensi del diritto degli Stati membri, in presenza di garanzie adeguate per i diritti e gli interessi fondamentali dell'interessato”) e della vigente autorizzazione pro tempore di il Garante per la protezione dei dati personali, per le seguenti finalità:
a. finalità contabile-amministrative, ai fini della gestione dei rapporti con gli enti previdenziali e assistenziali, dei rapporti con l'amministrazione finanziaria e con gli istituti di credito per il pagamento degli stipendi e per adempiere ad ogni obbligo di legge connesso al servizio svolto per il Titolare;
B. finalità di sicurezza dei dati e delle reti e finalità di prevenzione e contrasto di possibili reati informatici: tali controlli sono stati definiti, in ogni caso non hanno finalità di controllo a distanza delle attività lavorative dei dipendenti e sono svolti nel pieno rispetto della tutela dei lavoratori, con specifico riferimento a quanto previsto dall'art. 4 della legge 300/70 Statuto dei lavoratori.
I dati personali dei familiari, ove eventualmente conferiti al Titolare, saranno trattati al solo fine di riconoscere detrazioni fiscali, benefici o altri indennizzi richiesti, come ad esempio le disposizioni della legge n. 104 o detrazioni fiscali, assegni familiari, congedi per malattia figli, permessi per assistenza portatori di handicap, borse di studio, ecc. Eventuali Dati Personali di altri soggetti che siano stati liberamente conferiti saranno trattati solo per le specifiche finalità indicate (es. assenza di altri familiari).
Le basi giuridiche del trattamento per la finalità a) sono gli artt. 6), lettere b) ec) e 9), lettera b), del Regolamento ed ogni eventuale autorizzazione dell'Autorità di controllo pro tempore applicabile.
Le basi giuridiche del trattamento per le finalità b) sono l'art. 6, lettere c) ed), del Regolamento, nonché per il perseguimento di un legittimo interesse volto a salvaguardare l'integrità del patrimonio aziendale e delle persone che svolgono le proprie funzioni presso il Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 6), lettera f), del Regolamento.

3 – Metodi
Le operazioni che prevediamo necessarie in relazione alle finalità descritte sono (ex art. 4, GDPR): raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.
I Dati Personali saranno oggetto di trattamento sia cartaceo che elettronico, anche automatizzato, in modo da garantire elevati livelli di sicurezza e riservatezza nel trattamento, compresa la conservazione (se prevista).

4 – Destinatari
I Dati Personali non saranno diffusi e potranno essere condivisi solo con:
– persone fisiche, soggette a chiari obblighi di riservatezza, autorizzate dal Titolare al trattamento dei dati personali;
– enti pubblici (INPS, INAIL, ITL, Agenzia delle Entrate, ecc.), fondi o fondi privati ​​di previdenza e assistenza, fondi integrativi, istituti di credito, eventuali compagnie assicurative, sindacati cui il dipendente o collaboratore ha conferito mandato, organizzazioni imprenditoriali a cui l'azienda può aderire, soggetti esterni a cui l'azienda si affida, per l'espletamento degli obblighi di legge ed in particolare, lo studio dei consulenti del lavoro/elaborazione paghe, lo studio contabile, il medico competente, gli eventuali avvocati e, in generale, il professionisti di cui si avvale la società, previa raccolta di idonee garanzie, contrattuali e non, circa la correttezza e sicurezza del trattamento da parte di tali soggetti e, infine, sempre con le garanzie già espresse, clienti e appaltatori, nell'ambito degli appalti/ i contratti di subappalto che coinvolgono il Titolare e la posizione lavorativa presso l'azienda del dipendente o collaboratore;
– soggetti, enti o autorità a cui Federlegno è obbligata a comunicare i dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità.
Il Titolare non effettua trasferimenti di Dati Personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Solo al verificarsi di esigenze strettamente legate allo svolgimento delle mansioni lavorative (es. viaggio), alcuni dati personali potranno essere comunicati a enti e società di paesi terzi, sempre nel rispetto delle norme di cui al Capo V del Regolamento ed in particolare ai sensi dell'art. arte. 49 comma 1.

5 – Diritti e modalità di esercizio
In qualità di interessato, il dipendente o collaboratore può, in ogni momento, esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice Privacy e dell'art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:
– ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
– ottenere l'indicazione:
a. l'origine dei dati;
B. le finalità e le modalità del trattamento;
C. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
D. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2 del Codice della Privacy e dell'art. 3, c.1, Regolamento e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
- ottenere:
a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l'attestazione che le operazioni di cui alla lett. aeb sono stati portati a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato ;
– opporsi, in tutto o in parte:
to. for legitimate reasons, to the processing of personal data concerning the employee or the collaborator himself, even if pertinent to the purpose of the collection;
b. al trattamento di dati personali riguardanti il ​​dipendente o il collaboratore stesso a fini di invio di newsletter, informazioni e comunicazioni di natura promozionale;
– revocare il consenso al trattamento dei dati in qualsiasi momento (art. 7 c.3 del Regolamento), ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
– esercitare, ove applicabile, il diritto alla portabilità dei dati;
– esercitare il diritto di reclamo all'Autorità di Vigilanza (Garante Privacy).
L'esercizio dei diritti può avvenire rivolgendo una richiesta al responsabile del trattamento dei dati personali, presso la sede di Federlegno, Piazza Università, 1 – 06121 Perugia o all'indirizzo di posta elettronica [email protected] .

6 – Termini di conservazione
I Dati Personali saranno conservati per il tempo necessario alla gestione del rapporto di lavoro o di collaborazione. Federlegno potrà conservare i dati successivamente alla cessazione del rapporto contrattuale per adempiere ad obblighi normativi e/o post-contrattuali e/o per tutelare i legittimi interessi del dipendente o collaboratore; In particolare, i Dati relativi al pagamento degli emolumenti previsti dalla legge saranno conservati per un periodo di cinque anni dalla conclusione del rapporto di lavoro (salvo il ricevimento di atti interrotti dalla prescrizione o la sussistenza dei presupposti per la sospensione della prescrizione; o, comunque, per il diverso periodo previsto dalla legge per la prova dell'adempimento di obblighi legali o fiscali o quello necessario per consentire alla Società di tutelare eventualmente i propri diritti in sede giudiziaria, amministrativa o in comunque dinanzi ad una Pubblica Autorità). Successivamente, cessati i predetti motivi del trattamento, i Dati saranno cancellati, distrutti o semplicemente conservati in forma anonima.

IX. PLUGIN DI RETE SOCIALE

1. Questo sito incorpora anche plugin e/o bottoni per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui tuoi social network preferiti. Questi plugin sono programmati in modo da non impostare alcun cookie durante l'accesso alla pagina, a tutela della privacy dell'utente. Eventualmente i cookie vengono impostati, se così previsti dai social network, solo quando l'utente fa effettivo e volontario uso del plugin. Si precisa che se l'utente naviga essendo loggato al social network ha già acconsentito all'uso dei cookie veicolati attraverso questo sito al momento della registrazione al social network.
2. La raccolta e l'utilizzo delle informazioni ottenute tramite il plugin sono regolati dalle rispettive privacy policy dei social network, alle quali si rimanda:
Facebook: https://www.facebook.com/help/cookies
Twitter: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter
Google+: http: //www.google.com/policies/technologies/cookies
Pinterest: https://about.pinterest.com/it/privacy-policy
AddThis: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy
Linkedin: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

MODIFICHE AL PRESENTE DOCUMENTO
Questo documento, pubblicato su:
www.c-farms.eu/privacy-policy
constitutes the privacy policy of www.c-farms.eu.
2. Può essere soggetto a modifiche o aggiornamenti. Gli utenti sono invitati a consultare periodicamente questa pagina per essere sempre aggiornati sulle ultime novità legislative.
3. Le versioni precedenti del documento saranno ancora disponibili su questa pagina.
4. Il documento è stato aggiornato in data 09/02/2022 per conformarsi alle disposizioni normative in materia, ed in particolare al Regolamento.

You may choose to prevent this website from aggregating and analyzing the actions you take here. Doing so will protect your privacy, but will also prevent the owner from learning from your actions and creating a better experience for you and other users.